Contamination Lab: Cultura d’impresa, multidisciplinarietà, innovazione: i progetti di studenti e laureati dell’ateneo di Cagliari nel percorso che va da settembre a febbraio 2015

Accesso al Contamination Lab:
Per partecipare alla selezione per il Contamination Lab Cagliari si compila il form disponibile sul sito dell’Università di Cagliari al link Bando di selezione per l’ammissione alla seconda edizione del Contamination Lab Cagliari.

Il modulo va presentato entro le 13 di venerdì 16 maggio 2014. 
La selezione avviene a giugno con un test rivolto ad accertare motivazione personale, attitudine imprenditoriale e potenzialità individuale dei partecipanti. Lo svolgimento non richiede preparazioni specifiche.
Partecipazione. Sono ammessi alla selezione gli iscritti a un corso di laurea magistrale o agli ultimi due anni di un corso di laurea a ciclo unico; gli iscritti almeno al secondo anno di un corso di laurea triennale; i laureati da non più di 12 mesi; gli iscritti a un corso di dottorato o master. I candidati devono afferire all’Università di Cagliari.
Cultura del fare. Il Contamination Lab Cagliari è ambiente di contaminazione tra studenti, teso a promuovere la cultura dell’imprenditorialità, dell’innovazione e del fare, l’interdisciplinarietà e nuovi modelli di apprendimento. Inoltre, Contamination Lab punta a stimolare lo sviluppo di progetti di innovazione a vocazione imprenditoriale. Il percorso ha durata semestrale (settembre 2014/febbraio 2015) e sarà preceduto da una settimana introduttiva (luglio 2014).

Il piano formativo. L’esperienza al Contamination Lab Cagliari permette a studenti provenienti da diversi ambiti disciplinari, lavoro in comune, organizzazione in gruppi e l’acquisizione di strumenti e capacità progettuali, organizzative e di comunicazione trasversali. Il percorso è organizzato in modo da non interferire con i corsi di studio ed è suddiviso in tre fasi.
Informazioni. clab@unica.it. Aggiornamenti su facebook: Contamination Lab Cagliari e twitter: @unicaliaisonoff