RASSEGNA INTERNAZIONALE DI ARTISTI DI STRADA E CIRCO CONTEMPORANEO

Dal 17 al 23 luglio si terrà la quinta edizione del Gallura Buskers Festival, appuntamento tra i più attesi della stagione estiva in Sardegna. In rassegna alcune fra le migliori compagnie internazionali di teatro di strada e circo contemporaneo. Per adulti e bambini da 0 a 99 anni un’imperdibile occasione per tuffarsi nel mondo di straordinari personaggi.

Stupore, allegria e fantasia nelle magiche serate di Santa Teresa Gallura

Evento speciale: il 18 luglio “Volo senza ali”, incontro motivazionale e performance di danza con Simona Atzori

Dal 17 al 23 luglio oltre venti compagnie internazionali invaderanno anche quest’anno le vie e le piazze di una delle località marittime tra le più belle della Sardegna, sede ormai da quattro anni del mondo meraviglioso e sorprendente del Gallura Buskers Festival che accoglie i migliori artisti regionali, nazionali e internazionali. Un tuffo nel cuore della creatività e nella incantevole natura incontaminata della Gallura.

Quinta edizione organizzata dall’associazione “Dietro Le Quinte” con la direzione artistica e organizzativa di Alberto Pisu, il Gallura Buskers Festival porta quest’anno un mare di stravaganti performer tra i più richiesti nei più importanti festival italiani e internazionali provenienti dall’Ungheria, UK, USA, Italia, Argentina, Giappone, Svizzera, Spagna e Sardegna, pronti ad accogliere nelle magiche serate sotto le stelle un pubblico di adulti e bambini, da zero a novantanove anni. La strada, il miglior teatro a cielo aperto, per divertire, intrattenere, raccontare e portare le persone dentro i sogni, le storie e i loro fantastici personaggi.

Il teatro itinerante fra trucchi, numeri, poesia e gag esilaranti e parate musicali attraverserà le vie e le piazze principali di Santa Teresa: dalla frazione di San Pasquale al centro storico del paese, le piazze San Vittorio/Chiesa e Vittorio Emanuele, il Porto turistico, via XX Settembre, via Cavour, via Maria Teresa, fino alla splendida Torre Spagnola di Longosardo e il suo sguardo infinito sul mare, una delle poche torri visitabili edificata nella seconda metà del Cinquecento. E ancora mostre fotografiche delle precedenti edizioni del festival, convegni, incontri, parate musicali, degustazioni, visite al sito archeologico Lu Brandali.

IL PROGRAMMA

Tra gag, simpatia, improvvisazione e comicità travolgente si parte lunedì 17 luglio alle 21.30 a San Pasquale, la vicinissima frazione di Santa Teresa, con un’anteprima delle performance di artisti del Gallura Buskers Festival; il 18 luglio alle 22.00 l’incontro motivazionale e la performance di danza con Simona Atzori al Cinema Arena Odeon di Santa Teresa; da mercoledì 19 a sabato 22 luglio performance degli Artisti del Gallura Buskers Festival per le vie del centro storico del paese. Gli orari delle esibizioni variano dalle 19.30 alle 21.30; venerdì 21 luglio alle 18.30 il convegno “Clown terapia: quando ridere cura” a cura dell’Associazione Sogno Clown; sabato 22 luglio la performance dei buskers si sposta nel sito della splendida Torre Spagnola in occasione della iniziativa “Estate Degustando” a cura della Cooltour Gallura. Posti limitati, per info: 347/7412166. Sempre il 22 luglio alle 23.00 il gran finale a colori in Piazza Vittorio Emanuele a cura della Mabò Band e domenica 23 luglio alle 21.30 appuntamento al Porto Turistico di Santa Teresa con l’arrivederci all’edizione 2018 con la performance degli artisti del Gallura Buskers Festival con il patrocinio della Fondazione Marazzina Onlus, e conclusione della manifestazione “AmareilMare”. Fra le attività collaterali anche una mostra fotografica al Centro Polivalente Lu Brandali (strada per Capo Testa) con le immagini più belle delle edizioni del Gallura Buskers Festival 2013-14-15-16.

ORGANIZZAZIONE, PARTNER E SPONSOR

Il Gallura Buskers festival è organizzato da “Dietro Le Quinte”, con la direzione artistica e organizzativa a cura di Alberto Pisu, con il contributo del Comune Santa Teresa Gallura, della Fondazione di Sardegna, e dell’Assessorato del Turismo della Regione Sardegna.

INFO
www.gallurabuskers.it
gallurabuskers@gmail.com
SITO WEB E CANALI UFFICIALI SOCIAL:
Facebook: Gallura Buskers Festival
Instagram: gallurabuskesrfestival2017
Twitter: GalluraBuskersFestiv @GalluraBuskersF
Hashtag: #GBF2017  –  #GalluraBuskersFestival2017