Anche a Cagliari oggi 14 Marzo, in occasione della prima giornata nazionale dedicata al Paesaggio italiano, saranno tanti gli eventi dedicati per l’occasione.

Presentata presso il Ministero dei beni e delle Attività Culturali e del Turismo la prima edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio, che si terrà il 14 marzo 2017 con oltre 120 iniziative in tutta Italia e la cerimonia per la consegna del Premio Paesaggio Italiano nel Salone Spadolini del Collegio Romano.

Nel corso della Giornata nazionale del Paesaggio le Soprintendenze Archeologia, Belle Arti e Paesaggio apriranno le porte ai cittadini con iniziative di sensibilizzazione e di riflessione sul tema, mentre i Musei del MiBACT proporranno ai visitatori incontri e approfondimenti incentrati su opere delle collezioni che raffigurano paesaggi.

Numerose gli appuntamenti in programma a Cagliari per la Giornata Nazionale del Paesaggio:

Il Paesaggio nelle opere dei maestri sardi del Novecento:

La Pinacoteca Nazionale di Cagliari dedica la Giornata nazionale del Paesaggio ad alcune importanti opere della collezione a tema paesaggistico. Verranno effettuate visite guidate, la mattina alle 10.00 e alle 12.00 e il pomeriggio alle 16.00 e alle 18.00, incentrate sui dipinti del Novecento di quattro grandi maestri sardi: Antonio Ruyu, Salvatore Fara, Cesare Cabras e Stanis Dessy. I paesaggi tipici della nostra isola, mutati dalle diverse stagioni, in cui l’agricoltore diventa anch’esso il pittore del proprio paesaggio, saranno l’occasione per conoscere un fruttuoso periodo della pittura in Sardegna.

Giornata di Studi Approccio interdisciplinare alla tutela ed al paesaggio:

Villa Pollini, Sala Multimediale:

Ore 8.30_ INTRODUZIONE_Soprintendente, Arch. Fausto Martino
Ore 9.00_ Operatività della tutela paesaggistica _ a cura dei Funzionari del settore Architettura e Paesaggio

  • Procedure e strumenti di tutela: l’attività specifica della Soprintendenza ABAP
  • La Convenzione Europea del Paesaggio: strumento per l’interpretazione e la gestione del paesaggio
  • Pianificazione paesaggistica e processi partecipati per la tutela
  • Monumenti e paesaggio rurale: il caso del Castrum Marmillae a Las Plassas

Ore 10.30_ Quando inizia il paesaggio? _ a cura dei Funzionari del settore Archeologico e Storico-Artistico

  • Paesaggio e Archeologia: un legame sostanziale e normativo tra storia e ambiente
  • Archeologia e paesaggio urbano: un rapporto proficuo e conflittuale
  • Il paesaggio storico della Sardegna: una riflessione diacronica attraverso il patrimonio dell’archivio fotografico e disegni della Soprintendenza
  • Il paesaggio nella storia dell’arte: città e campagna nella rappresentazione pittorica

Ore 12:00_ Massimo Venturi Ferriolo _ Presentazione del libro “”Paesaggi in movimento”, Edizioni Habitus, 2016

Villa Binaghi, Biblioteca:

ore 15.00 – 18.00: PROIEZIONE_ “Forme e figure del paesaggio storico. Uno sguardo agli archivi per capire il presente”_ Prima selezione 2017

Le carte e il pasaggio: L’Archivio di Stato di Cagliari aderisce alla Giornata nazionale del paesaggio con l’esposizione di documenti fra i più significativi che illustrano le diverse espressioni del paesaggio umano e naturale dell’isola di Sardegna: saline e stagni, mare e torri costiere, montagne, foreste, salti e cussorgie, pianura.
La mostra, allestita nell’atrio del palazzo, sarà visitabile dal 14 marzo al 22 aprile nei giorni di apertura dell’Istituto.