Il festival di cortometraggi che porta a Cagliari la primavera.

Se vi siete persi il lo Skepto in questi giorni, sappiate che siete ancora in tempo per partecipare. Infatti dalle 21:00 in poi potrete vedere gratuitamente, come è stato per tutto il festival, i migliori corti internazionali.

Skepto, dal greco vedere, guardare, osservare, in modo attento e critico, ma mai passivo è un’associazione culturale senza scopo di lucro nata dalla passione per il cinema e la fotografia, e per le arti visive in generale. Ha come obiettivo quello di incoraggiare e offrire visibilità ai filmaker indipendenti di tutto il mondo. Per questo hanno creato uno spazio aperto al confronto e lo scambio internazionale. Facendo in modo che proprio Cagliari possa dar loro l’opportunità di arrivare ad altre città italiane e mediterranee.

Al festival potrete vedere ogni genere di film, con differenti stili e budget di produzione. Dai cortometraggi narrativi, documentari, animazione, videoclip musicali, videoarte, cortometraggi sperimentali, new media format, mobile videos. Il limite è la creatività umana.

Questo l’orario completo della serata :

h 21.15 – Auditorium Comunale
FINALE BEST SHORT (IV)
Starman – 20′ – U.S.A.
We can’t live without cosmos – 15′ – Russia
The chicken – 15′ – Croazia, Germania
Corpus – 4′ – Francia
Love and Loopholes – 8′ – Svizzera
Dissonance – 17′ – Germania
A single life – 2′ – Paesi Bassi
All the pain in the world – 12′ – Regno Unito
MeTube 2 – August sings Carmina Burana – 5′ – Austria
A seguire: cerimonia di chiusura e proclamazione dei vincitori

h 21.30 – Hostel Marina
FINALE BEST SHORT (IV)
Teatro – 15′ – Spagna
Starman – 20′ – U.S.A.
We can’t live without cosmos – 15′ – Russia
The chicken – 15′ – Croazia, Germania
Corpus – 4′ – Francia
Love and Loopholes – 8′ – Svizzera
Dissonance – 17′ – Germania
A single life – 2′ – Paesi Bassi
All the pain in the world – 12′ – Regno Unito
MeTube 2 – August sings Carmina Burana – 5′ – Austria

h 21.30 – Piazza S. Sepolcro
FINALE BEST SHORT (IV)
Starman – 20′ – U.S.A.
We can’t live without cosmos – 15′ – Russia
The chicken – 15′ – Croazia, Germania
Corpus – 4′ – Francia
Love and Loopholes – 8′ – Svizzera
Dissonance – 17′ – Germania
A single life – 2′ – Paesi Bassi
All the pain in the world – 12′ – Regno Unito
MeTube 2 – August sings Carmina Burana – 5′ – Austria

Buona visione!