Si avvicina a grandi passi la ventisettesima edizione di Narcao Blues, in programma dal 19 al 22 luglio nel paese del Sulcis dove il festival affonda le sue radici fin dalle origini: Narcao.

Come consuetudine, la quattro giorni organizzata dall’associazione culturale Progetto Evoluzione sarà preceduta da una serie di concerti che, sotto il titolo “South in Blues“, coinvolgeranno altri centri del Sud Sardegna: protagonisti quest’anno lo statunitenseAndy J Forest e il duo italiano dei Bayou Moonshiners.

Vecchia conoscenza di Narcao Blues, il primo  è un artista dalle molteplici sfaccettature, armonicista, cantante e chitarrista ma anche pittore e scrittore. Classe 1955, sulle scene musicali dal 1977, la stoffa del bluesman autentico di Andy J Forest emerge nei dischi a suo nome disseminati nell’arco di sette lustri, da “The list” nel 1980 all’ultimo arrivato “Word Shadows & Ghost Notes” del 2015. Una discografia che testimonia bene la crescita di questo musicista che alla notevole tecnica strumentale unisce capacità espressive, ironia, comunicativa e un carattere esplosivo: doti che colte dal vivo rendono ogni suo concerto un evento da ricordare. Affiancato da Leonardo Ghiringhelli alle chitarre, Luca Tonani al basso e Sergio Ratti alla batteria, Andy J Forest è atteso venerdì 7 luglio al parco comunale “La Pineta” di Serramanna (con inizio alle ore 21:30), la sera dopo (sabato 8, ore 22) all’anfiteatro di Vallermosa e domenica 9 a Iglesias in piazza Manzoni (sempre alle 22).

Gli appuntamenti di “South in Blues” che precedono Narcao Blues continueranno la settimana successiva con i Bayou Moonshiners, duo composto da Stephanie Ghizzoni(voce, percussioni, washboard e kazoo) e Max Lazzarin (piano e voce). Vincitori dell’ultimo Italian Blues Challenge che li ha portati poi a rappresentare l’Italia all’European Blues Challenge lo scorso aprile a Horsens, in Danimarca, dove hanno conquistato un lusinghiero quarto posto, i due proporranno brani tratti dal loro ultimo disco, “Living Live”, nel quale attraversano con agilità blues, ragtime, soul, gospel condendo il tutto con una personalissima cifra stilistica. I Bayou Moonshiners saranno di scena sabato 15 luglio a Teulada (alle 22 in piazza Fontana) e domenica 16 a Iglesias (in piazza Sella sempre alle 22), mentre restano da definire località e sede del concerto previsto per venerdì 14.

Tutti gli appuntamenti di “South in Blues” sono ad ingresso libero e gratuito. Per informazioni la segreteria dell’associazione culturale Progetto Evoluzione risponde al numero 0781 87 50 71 e all’indirizzo di posta elettronica infoblues@narcaoblues.it.

Associazione culturale Progetto Evoluzione
via Carbonia, 11 – 09010 NARCAO (CI)
tel/fax: 0781 87 50 71 / e-mail: infoblues@narcaoblues.it
www.narcaoblues.it
www.facebook.com/narcao.blues
www.twitter.com/narcao_blues
 
Ufficio stampa:
Riccardo Sgualdini > cell.: 347 83 29 583 / e-mail: tagomago.1@gmail.com
Simone Cavagnino > cell.: 340 39 51 527 / e-mail: s.cavagnino@gmail.com